Cibo da GRV – Dolcetti elfici

Dolcetti elfici perché?
Elfici perché hanno i colori del bosco ed il sapore delle nocciole e del miele, sono piccoli e graziosi ed il delicato decoro di foglie non può non richiamare alla mente gli elfi (fosse anche solo per le spille a forma di foglie di lothlorien donate da Galadriel ai membri della compagnia dell’anello).
Cibo da GRV perchè… beh….
Immaginate la scena: siete in un bosco, o in una tenda allestita nei toni della natura, discorrendo con elfi alti ed elfi silvani delle sorti del mondo, di magia filosofia ed arti. E poi… uno di loro cava dalla saccoccia un panino con la mortadella.
Da farsi cadere le braccia non trovate?

dolcettielfici07Ora immaginate un giovane principe degli elfi che invitando a sedere al concilio altri avventurieri posa sul tavolo una preziosa scatolina di legno intarsiato ed aprendola svela queste piccole meraviglie, dei bocconcini deliziosi alla vista ed al gusto.
Non farebbe rimpiangere l’ospitalità di Elrond nell’Ultima casa Ospitale ed oltre a suscitare l’ammirazione di tutti li metterebbe certo di buon umore per le trattative.

dolcettielfici10

Nel gioco di ruolo dal vivo tutti curano i dettagli dei costumi e degli accampamenti ma solo i più esperti hanno avuto modo di sperimentare quanto i piccoli dettagli fanno veramente la differenza fra una recitazione scialba e che invita ad andare “out of game” (fuori dal ruolo) ed una immedesimazione completa nel personaggio.
Il cibo è sicuramente fra questi aspetti e troppo spesso viene trascurato.
Alcune organizzazioni colgono l’occasione per allestire delle taverne in ruolo ma anche i singoli possono sfruttarlo per far via a magnifiche giocate.

Ad esempio scrigno contenente i prelibati dolcetti elfici può essere un dono, può essere fonte di commercio, può essere la scusa per trovarsi a chiacchierare o perfino servire a corrompere una guardia.
In tutti questi casi garantirà genuino divertimento con una spesa irrisoria.
Credetemi, ho fatto tutte queste cose con risultati che sono andati oltre le più rosee aspettative 🙂

Se poi si sta semplicemente organizzando una festa a tema o una maratona del “Signore degli Anelli” questi dolcetti elfici sono l’ideale per suscitare l’ammirazione (e la gratitudine) degli amici.
Con un impegno minimo si potrà ricreare un’atmosfera fatat e boschiva.

Sono riuscita a incuriosirvi? Spero di si.
Per scoprire come realizzare i vostri dolcetti elfici non vi resta che andare al tutorial dolcetti elfici  (ho una fantasia coi nomi io…)

dolcettielfici11

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.