patate lesse diventano tossiche?

 

patate-velenose

Le patate lesse  diventano tossiche dopo un certo periodo in frigorifero?
Ecco un interessante dubbio figlio di un mix fra ricordi e osservazione di fenomeni che non ci si sa spiegare.
Iniziamo subito con il dire che NO, le patate lesse non diventano tossiche se correttamente conservate (il che non esclude quindi che possano esserle se lasciate per lunghi periodi a temperatura ambiente, magari addirittura senza protezioni da contaminazioni esterne).

Perché lo si può affermare con tanta sicurezza?
Perché la patata è composta essenzialmente di amido (carboidrati) ed una volta bollita contiene oltre all’ amido una elevata percentuale d’acqua.
Vi fa suonare qualche campanello? Ebbene si è, con le dovute approssimazione, la composizione  della pasta. O del riso bollito. Quindi è soggetto allo stesso processo di inquinamento (da muffe ad esempio) o di fermentazione.

Cosa ha fatto nascere la leggenda? Dal fatto che le patate cotte (indipendentemente dal metodo di cottura) se lasciate all’aria cambiano colorazione virando verso il grigio ed il nero.
Questo però è legato ad un processo di ossidazione che, per quanto sgradevole alla vista, non apporta cambiamenti dal punto di vista del sapore o della salubrità dell’alimento.
Questo colore nero unito al ricordo confuso della velenosità delle patate germogliate (quelle si che sono tossiche!) ha creato l’idea diffusa che le patate vadano necessariamente consumate poco dopo la cottura.

E’ comunque buona norma non mangiare le patate cotte che presentino macchie rosa, infatti è molto probabile che abbiano iniziato il processo di fermentazione. Questo non è necessariamente tossico, ma il mio consiglio è di non rischiare.

A parte questo caso però non fatevi ingannare e non sprecate delle ottime patate cotte solo perché sono un po’ annerite.
Se siete curiosi di approfondire l’argomento vi consiglio la lettura  dell’ottimo articolo di Dario Bressanini su le scienze-blog.

A presto con la prossima puntata dell’Angolo dell’Esperto, per ogni domanda o dubbio scrivete nei commenti della mia pagina o direttamente sulla pagina facebook di Sweet&Geekvi risponderò il prima possibile!

 

Comments

2 thoughts on “patate lesse diventano tossiche?

  1. Le patate lesse con olio e aceto mio figlio non le ha mangiate le ha lasciate a temp.ambiente. Sono tossiche, come riciclarle?

    • Buonasera signora Lucia. Dato che le patate, se sono rimaste per poco a temperatura ambiente non sono assolutamente da considerarsi tossiche potrebbe riciclarle in una seconda preparazione come ad esempio una frittata di verdure e patate o uno spezzatino.
      Data la presenza di aceto non mi sento di consigliare il gateau di patate o del purè invece.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.