Torta Casa Baggins

geekandsweetbaggins1pg

 (click sulla foto per ingrandire)

Una torta che riproduce fedelmente Casa Baggins come descritta da Tolkien e realizzata nei film “Il Signore degli anelli” e “Lo Hobbit“? Si, l’ho fatta!

Questa torta è il mio orgoglio, il mio capolavoro, il mio regalo di compleanno il mio tesssssssssssoro… coff coff.
Non si può descrivere l’emozione di festeggiare il proprio compleanno in un locale che si chiama Terra di Mezzo presentandosi con questo dolce davanti ad un gruppo di giocatori di ruolo.
Per questo motivo per rendere l’idea di ciò che vi sto mostrando userò alcuni numeri:

60×42 sono i cm del vassoio
5 i giorni necessari per preparare, far asciugare, decorare e cucinare ogni componente di questo dolce
6 le infornate necessarie per completare tutte le basi
3: le finestre di Casa Baggins
3 i tubetti di colorante verde sacrificati alla causa
20 le uova immolate nell’impresa
2 i litri di panna impiegati fra farcitura e copertura
2 gli alberi (uno per me ed uno per la signora madre)
30 le persone invitate a banchettare con la mia creazione

Le altre foto dopo il break
Siete solo curiosi di sapere come fatta all’interno? Qui per il making of della torta Casa Baggins

 sweetangeekbaggins2 sweetangeekbaggins3 sweetangeekbaggins8 sweetangeekbaggins9 sweetangeekbaggins10 sweetangeekbaggins11 sweetangeekbaggins12 sweetangeekbaggins13

Un occhio attento avrà già individuato la particolarità di questa creazione: tutti i pezzi in pasta di zucchero sono stati pittati, lumeggiati, passati con “lavature d’inchiostro” e lucidati, tutto con coloranti alimentari. Se siete curiosi di vedere il prima ed il dopo o semplicemente di sbirciare oltre la porta e non potete perdervi il Making Of  di questo piccolo mostro di dolcezza chiamato Torta casa Baggins 🙂
Le finestre sono in caramello e ogni dettaglio realizzato è completamente edibile, inclusa la panchetta di cioccolato su cui Bilbo fumava la pipa quando incontrò Gandalf per la prima volta e le pietre del viale. La cosa più divertente nonché la più scenografica sono stati gli alberelli e l’erba ed ad essi è dedicato il mio tutorial (anche perché di adatti a ricreare una vegetazione realistica non ne ho trovati da nessuna parte e mi sono dovuta ingegnare)
Se invece siete semplicemente interessati alla ricetta della torta che ho usato come base non vi resta che cercare fra le mie Geek-ricette, oppure cliccare qui

Comments

4 thoughts on “Torta Casa Baggins

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.