Ricette Nintendo – Insalata Super Mario

Insala-Super-Mario-Bros

Qualche tempo fa i ragazzi di Nintendon mi hanno proposto di pubblicare qualcosa con loro. Ero davvero entusiasta dell’idea e subito pensai a questa Insalata Super Mario, facile facile, leggera e molto gustosa. E poi chi può resistere ad un’insalata di power up??
Poi però sono accidentalmente incappata in un TimeWarp (is just a jump to the left…) e non so come (….and then a step to the riiight!) pare sia, in maniera del tutto inspiegabile e inaspettata badate, passato un mese.
Pofferbacco io che la parola procrastinare non so proprio cosa voglia dire (nè come mai sul dizionario a tale voce ci sia una mia foto… misteri dell’accademia della crusca).
Va bene bando alle ciance, Old Gamers, Nintendo maniaci, giocatori assortiti e amanti di Super Mario, I summon you (Let’s do the time-warp agaaaaaaaain).
Considerate che ci sia un bello stendardo sulla mappa che vi attira irresistibilmente da queste parti, saltate il break e godetevi la breve ricetta-tutorial ^_^
(no no lo giuro, non erano funghetti allucinogeni, sono così al naturale.
….. Anche se a ben pensarci così non sto migliorando la mia posizione.

Insala-Super-Mario-ravanello

Ingredienti Insalata Super Mario (3 persone)

  • Insalata tipo iceberg
  • 300g petto di pollo a fette (circa)
  • una dozzina di funghi champignons
  • 4 ravanelli
  • 6 fette pan carré
  • farina di mais (o farina normale) qb
  • maionese qb
  • olio, salsa di soia (olio di sesamo, aceto e sale facoltativi)
  • 3 capperi / 1 oliva nera / pasta di olive

Insala-Super-Mario-pollo

Dopo aver pulito i funghi ed i ravanelli tagliate i primi a fettine sottili ed i secondi a forma di fungo Grow Up.
Impanate le fette di petto di pollo con la farina di mais e mettete a scaldare dell’olio evo (consiglio l’aggiunta di un cucchiaio di olio di sesamo) in padella.
A necessità potete benissimo scegliere di fare il pollo alla piastra senza tanti fronzoli. Però infarinandolo rimane un pochino più succoso.

Per pulire gli champignons tagliate via la parte del gambo che era a contatto col terreno e sciacquateli rapidamente strofinandoli con le mani per togliere il terriccio.Non lasciateli a mollo.
Per tagliare i ravanelli incideteli a metà in maniera circolare e poi ricavate il gambo tagliando dal basso verso l’alto (la tecnica è la stessa che usai nel tutorial dei cupcake 1UP), poi con la punta appena appoggiata fare ruotare l ravanello e otterrete i “pallini bianchi)

Insala-Super-Mario-cottura

A padella calda mettete la carne, quando sarà dorata da un lato voltatela e mettete i funghi (oppure fate due padelle separate, non cambia molto). Salate solo la carne e con parsimonia.
Intanto che cuoce sminuzzate l’insalata con le mani stracciandola in pezzi  non molto più grandi di una moneta e conditela con l’olio. Personalmente eviterei il sale così come non lo uso sui funghi nonostante mangi molto salato. Questo perché condisco il tutto con la salsa di soia che è di per sé parecchio sapida ed è più facile aggiungere che sottrarre ^_-

Insalata-Super-Mario-starman

La parte più divertente e “laboriosa” è creare gli Starman (le stelline che rendono invincibile Super Mario per una manciata di secondi) . Basta ricavare le stelline dalle fette di pan carrè con un taglia pasta (a scelta potete tenerle così oppure tostarle nel forno).
L’importante è spalmarle con la maionese (scegliete la più gialla che trovate, volendo potete aiutarvi con una punta di colorante alimentare) e mettere metà cappero (o un pezzetto d’oliva nera o una punta di pasta di olive) come occhi. Io non avevo olive così ho ripiegato sui capperi

A questo punto tutto è pronto, tagliate il pollo a striscioline e lasciatelo intiepidire (per non “cuocere” l’insalata), unite il tutto, condite con la salsa di soia, decorate con i funghetti grow up e gli starmen e servite.
Credetemi è più facile da fare che da spiegare .

Insala-Super-Mario-Bros2

Che ne dite? Non è un amore la mia insalata Super Mario?
Nel caso di problemi con la celiachia eliminate la salsa di soia, cuocete il pollo alla griglia e prendete del pane adatto: verrà benissimo lo stesso!

Bene questo è tutto spero che la ricetta dell’insalata Super Mario vi sia piaciuta e come sempre per dubbi domande e suggerimenti scrivere qui o sulla pagina facebook di Sweet&Geek, vi risponderò il prima possibile ^_^
Good Game e buon appetito a tutti!

Comments

2 thoughts on “Ricette Nintendo – Insalata Super Mario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.